#CIBO+CASA

CHEF PRIVATO

ECCOMI QUI

BRESCIA

METRO LAMARMORA

  • Facebook - Grey Circle
  • Instagram - Grey Circle

CORSI DI CUCINA

NEWSLETTER

FOOD BLOGGER

GRAZIE PER ESSERE PASSATO DA QUI! CI VEDIAMO IN ZONA ;-)

© 2016 fatto con amore da me.

INFORMAZIONI_PRENOTAZIONI_VARIE&EVENTUALI

Parmentier / aneto / pomodoro / funghi

February 9, 2018

 

 

Quante zuppe si mangiano a Praga?

La zuppa di patate e funghi, la zuppa rossa, di aneto, quella di cipolle.

Solo che io dalla francese non mi ci stacco. Non ce la faccio proprio.

La Parmentier rimane la mia crema lovetotale da sempre.

 

Qui l'ho scelta come base del primo che cucinerò Domenica 11 Febbraio nella cucina di Anna e Mauro, insieme alla super Madda, che mi terrà a bacchetta. Mi dice sempre di non bere troppe birre perché mi cilindro le papille gustative. Ne terrò una scorta nascosta nella cella delle verdure.

 

Anna mi ha chiesto di preparare tre menù per il loro ristorante Vecchia Praga, ispirato alla cucina Boema, ma con qualcosa in più.

Io ho fatto di testa mia e andrà più o meno così:

 

procurati pochi ingredienti, ma sceglili bene. Patate, porri, aneto fresco, funghi champignon, qualche pomodoro maturo.

Se non vieni a pranzare con noi Domenica puoi provare a fare la crema a casa. Se invece vieni, anche.

Birra alla mano e doppio nodo al grembiule. Hic.

 

Per la crema parmentier:

600 gr patate pasta bianca

2 porri

olio evo

1 lt acqua

1 dl latte

1 dl panna fresca

 

20 gr aneto

2 pomodori maturi

funghi 

 

Pulisci i porri, scartando le radici e le parti verdi troppo dure, tagliali a fettine sottili e rosola in olio evo per qualche minuto.

Aggiungi le patate sbucciate e tagliate a dadini, lasciandole insaporire nei porri qualche minuto.

Aggiungi l'acqua calda, il bouquet di aneto e porta a fine cottura per circa 20 minuti.

A cottura ultimata togli l'aneto in infusione, aggiungi la panna e il latte, mixa fino ad ottenere una crema omogenea.

Rimetti a fuoco e fai addensare qualche minuto.

 

Incidi i pomodori, immergili in acqua calda per qualche secondo, fino a quando la buccia inizia a sollevarsi.

Rimuovi la buccia, la polpa e i semi e mixa il filetto del pomodoro con olio evo, sale e pepe.

 

 

 

 Affetta i funghi, falli rosolare in un fondo di olio evo, scalogno e aglio in camicia.

Lasciali insaporire e bagna con il vino. Lascia evaporare, copri con acqua salata e cuoci per venti minuti circa.

 

Impiatta la crema, decora con la salsa di pomodoro e i funghi.

Enjoy.

 

 

 

 

Please reload

Post in evidenza

Levrieri in affido: la mia battaglia per riportare Jim a casa

June 1, 2019

1/2
Please reload

Post recenti

July 10, 2018

June 19, 2018

May 10, 2018

Please reload

Categorie
Please reload

Cerca per tag