#CIBO+CASA

CHEF PRIVATO

ECCOMI QUI

BRESCIA

METRO LAMARMORA

  • Facebook - Grey Circle
  • Instagram - Grey Circle

CORSI DI CUCINA

NEWSLETTER

FOOD BLOGGER

GRAZIE PER ESSERE PASSATO DA QUI! CI VEDIAMO IN ZONA ;-)

© 2016 fatto con amore da me.

INFORMAZIONI_PRENOTAZIONI_VARIE&EVENTUALI

Fajitas di Reale, peperoni, 'nduja e salsa di cipolle

April 27, 2018

 

Avevamo fame, ma io ero a corto di idee.

Perché non mi fai le fajitas che ho voglia di tex mex?!

E all'improvviso (attenzione attenzione) che Povera Anima mi sfodera la ricetta.

 

Io le sfumo nella birra, poi ci stanno bene i peperoni.

Ah, abbiamo la 'nduja che mi ha dato mia sorella. E poi cipolle. Tante.

 

Che fai?! Mi rubi il lavoro?

Ma va. Com'è invece questa storia di più manzi per tutte?!

Licenze poetiche. E poi sono quadrupedi e sottovuoto.

Non mi convinci...

Dai, proviamo. Ma non montarti la testa.

 

Ingredienti:

3/4 Fettine di reale Ti manzo

rosmarino

alloro

olio evo

1/2 bicchiere di birra

sale e pepe

 

Per la salsa di piccante:

1 peperone rosso

aglio

olio evo

alloro

2/3 cucchiai di 'nduja

 

Per la salsa di cipolle

1 cipolla rossa grande

1 cucchiaio di zucchero

1 cucchiaio di aceto balsamico

1 cucchiaio di farina 00

burro

sale e pepe

 

Per la tortillas

130 gr di acqua

20 gr di olio evo

250 gr di farina 00

sale

 

Inizia a marinare il reale.

Adagia la carne in un piatto, aggiungi gli aromi, l'olio, sale e pepe. Massaggia la carne per uniformare la marinatura.

Chiudi a pellicola e lascia riposare in frigorifero per 4 ore.

 

 

 

Salsa piccante:

Tagli il peperone a concassè, fallo rosolare in un fondo di olio evo e aglio in camicia per qualche minuto.

Poi aggiungi acqua e porta a cottura.

Una volta cotto il peperone frulla a mixer fino ad ottenere una crema omogenea.

Rimetti a fuoco dolce e fai sciogliere la 'nduja per circa un minuto.

Spegni il fuoco e regola di sale.

 

 

 

Salsa di cipolle:

affetta le cipolle sottili, falle rosolare lentamente nel burro per circa 6/7 minuti.

Caramella qualche minuto aggiungendo lo zucchero, bagna con l'aceto balsamico e lascia evaporare.

Copri con acqua e lascia asciugare fino a fine cottura.

Regola di sale e pepe.

 

 

 

 

Per le tortillas:

amalgama tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio.

Forma un panetto, chiudi a pellicola e lascia riposare in frigo per almeno un'ora.

Poi dividi l'impasto in 4 parti e stendile a mattarello: forma rotonda e altezza 1/2 mm.

Cuocile in una padella antiaderente senza usare grassi per 5 minuti girando a spatola a metà cottura (ma se vuoi fare il figo puoi farle saltare. Occhio a non ritrovartele incollate alla cappa...)

 

 

 

Passate le 4 ore di marinatura taglia la carne a listelli.

Scalda un padella, fai saltare gli straccetti con l'olio di marinatura e gli aromi e fai rosolare qualche minuto.

Bagna con la birra, lascia evaporare qualche minuto e regola di sale e pepe.

 

 

 

Farcisci le tortillas con la salsa di peperone, gli straccetti e infine aggiungi la salsa di cipolle.

Se hai una pianta di alloro in vaso o in giardino usa le foglie novelle più piccole e tenere per guarnire.

Enjoy.

 

#piumanzopertutte se lo pensi intensamente si avvera.

Ah, no. 

È il mio codice sconto per tutti i prodotti Ti Manzo.

Shoppa qui www.timanzo.it

 

 

 

 

 

Please reload

Post in evidenza

Levrieri in affido: la mia battaglia per riportare Jim a casa

June 1, 2019

1/2
Please reload

Post recenti

July 10, 2018

June 19, 2018

May 10, 2018

Please reload

Categorie
Please reload